Agenzia di modelle principianti

La maggior parte delle persone che cercano un’agenzia di modelle sono principianti assoluti, naturalmente! Ma cosa significa in realtà essere un principiante modello? In linea di principio, ci sono due fasi nella modellazione, la prima è la giovane età da 14 a 17 anni, quando si scopre se si vuole davvero fare il lavoro. Molti hanno un’idea sbagliata di modellismo e pensano di poter arrivare direttamente sulla copertina di Vogue, Elle o Harper’s Bazaar senza alcun lavoro. Sbagliato. Fare la modella è un lavoro molto impegnativo che richiede molta ambizione, motivazione, perseveranza e la volontà di perseverare nei grandi casting, ad esempio a Milano, Parigi o anche a Berlino e Amburgo. Perché, come modello, siete sempre circondati da una forte concorrenza. Ogni anno, 10.000 persone vogliono diventare modelli. Le migliori si applicano nelle migliori agenzie, molte partecipano a spettacoli di casting televisivo e una parte molto più grande lo prova su piattaforme internet.

Il modo migliore è sempre un modello di gestione serio, perché non si tratta di un aspetto televisivo unico, ma di una carriera sostenibile. La promozione mirata dall’inizio alla fine, i suggerimenti prima del grande primo lavoro e naturalmente anche l’intera amministrazione e la successiva protezione dei diritti d’uso. Tutto questo fa parte di una buona gestione e quindi si dovrebbe decidere anche per una delle rinomate agenzie modello tedesche. Ad esempio, la nostra agenzia è stata votata come una delle migliori raccomandazioni per la Germania dalla Bravo Girl nel 2017 e subito dopo nel 2018. Questo ti dà i migliori contatti al mondo della moda ma anche alla pubblicità. Ma iniziamo dall’inizio.

Da 14 a 17 anni Portafoglio modelli Costruzione, scuola e primi lavori

Quando sei giovane, di solito inizi all’età di 14 o 15 anni e invii la tua prima richiesta di modello all’agenzia. Potete vedere come è strutturata un’applicazione modello nel nostro articolo.

Se ricevi un feedback da un’agenzia, congratulazioni! Perché questo è già un primo grande passo. Le migliori agenzie ricevono 30, 40, fino a 70, 80 domande al giorno. In una settimana, in un mese, molte cose vanno insieme. Quindi il richiamo di un’agenzia modello è già un primo grande successo per voi!

Registrazione e sviluppo per principianti

All’inizio si compete con diversi nuovi modelli, molti lottano per lavori, servizi fotografici e clienti. Ma prima ancora di averne la possibilità, è necessario fare le prime esperienze attraverso servizi fotografici e modelle. Perché se si lavora per grandi clienti, a livello internazionale, il primo lavoro deve essere proprio lì e non deve sembrare che tu sia un principiante totale. Anche se onestamente dici di avere il tuo primo lavoro oggi, non può guardarti. Ecco perché è così importante costruire prima un buon portafoglio di modelli per acquisire le prime esperienze.

Costruzione della cartella del modello

Affinché il vostro portafoglio modelli diventi più vario e più forte, la vostra agenzia organizzerà i vostri primi servizi di prova con i fotografi di buona moda. Ti aiutano a non ottenere un libro di una pagina, ma a combinare percorsi diversi. Sportivo, di alta moda, in bianco e nero, ritratto, foto di gruppo, avete bisogno di un marchio forte per stare al passo con la grande concorrenza delle modelle! Ecco perché la struttura della cartella del modello è così importante.

Questo è dove coloro che prendono sul serio il lavoro e si presentano puntualmente alle riprese di prova, forniscono buoni risultati e soddisfano anche i fotografi parte con un lavoro professionale. Questa fase è relativamente lunga e parallela alla scuola si faranno pochi lavori, perché si otterrà prima una buona cartella dei modelli e, naturalmente, anche la flessibilità di tempo per fare, ad esempio, lavori in altre città.

I vostri primi lavori

I vostri primi lavori come modellati saranno principalmente per piccoli scatti fotografici, ad esempio per negozi online e e-commerce, ma anche per Instagram e Lookbooks. In questi primi lavori puoi dimostrare la tua professionalità e dimostrare che puoi fare di più che non solo guardare bene. Perché ad un certo punto vengono aggiunte le prime immagini in movimento, ad esempio per piccoli filmati. Questi piccoli video clip possono alla fine diventare spot pubblicitari interi, magari anche con contenuti vocali. Al più tardi qui dovete non solo dare un bell’aspetto, ma anche essere in grado, ad esempio nelle emozioni, ma anche nell’agire con altre persone. Immaginate, ad esempio, uno spot pubblicitario per un grande rivenditore di mobili che vuole mostrare quanto sia confortevole il nuovo arredamento del soggiorno in una situazione familiare. Il vostro lavoro da modella è quello di giocare alla giovane figlia, che non vuole passare una serata con la sua famiglia, ma poiché il divano è così comodo, lei rimane a casa tutta la notte! Così si gioca una famiglia felice, si agisce insieme, 3 emozioni e volti devono adattarsi perfettamente alla foto e alla videocamera nello stesso momento. Queste e altre sfide ti aspettano come principiante in un’agenzia di modelle. Più lavori si fanno, più si diventa sicuri di sé e meglio è!

Non tutti hanno questa ambizione e così tanti si fermano su questa strada, cosicché alla fine forse rimane solo il 20-30% che vuole assolutamente diventare un modello! Che ti succede? Fare la modella è un lavoro impegnativo. Nessuno diventa una stella durante la notte e la concorrenza è grande. Solo chi è disposto ad accettare questa sfida e la considera una sfida imprenditoriale potrà sopravvivere e conoscere il grande mondo.

Do you know?