Posts

Le agenzie di modelle pagano i soldi? No, dovresti fare soldi!

Devi pagare ad un’agenzia di modelli? Molti modelli si pongono questa domanda all’inizio! Anche nelle agenzie più grandi, si sente sempre più volte che qualcuno ha dovuto pagare dei soldi per essere accettato in un’agenzia modello. Attento! Attento! Attento! Non dovresti pagare per entrare in un’agenzia. Le buone agenzie fanno soldi con voi.

Le nostre rispettabili agenzie di modellismo

Il primo e più importante indicatore per riconoscere un buon modello di agenzia è il sito web, naturalmente anche valutazioni e raccomandazioni.

Modello agenzia recensioni

Qui potete vedere già prima della visita se un’agenzia è seria e se ha buone raccomandazioni e valutazioni. Se siete ancora in piedi di fronte a un’agenzia modello o un agente modello che vi offre un contratto modello pagando soldi, si dovrebbe immediatamente astenersi dal farlo. Non appena si deve effettuare un bonifico bancario proprio all’inizio, non firmare il contratto. Le agenzie serie vogliono lavorare con te senza che tu debba pagare nulla.

Agenzie modello Germania

Le agenzie di modelle di solito non fanno pagare nulla per la registrazione. In seguito ci sono alcuni casi in cui, ad esempio, qualcosa viene addebitato. Tuttavia, questo è qualcosa di completamente diverso, ad esempio, se l’agenzia fa un passo in anticipo per un viaggio. Tuttavia, questo viene sempre concordato in anticipo. Pertanto si dovrebbe sempre contare su quale agenzia di modelle ha un buon sito web, rappresenta i vari modelli, ha buoni voti su internet e, naturalmente, si dovrebbe anche tenere d’occhio i canali dei social media, specialmente Instagram!

Agenzia Modello: Costi – Devo pagare i soldi?

I costi sorgono in un’agenzia modello? In linea di principio, come abbiamo già spiegato in altri articoli, non si dovrebbe mai pagare nulla per essere accettati in un’agenzia modello!

Le agenzie modello che sono serie e hanno clienti rinomati vogliono guadagnare insieme a voi. Pertanto, è importante che una buona agenzia non vi addebiterà alcun costo per l’ammissione all’agenzia. Pertanto non ci sono costi.

Costi del lavoro autonomo

Tuttavia, dopo un po’ di tempo dovrai sostenere dei costi, perché sei un imprenditore indipendente. Questo include, ad esempio, le spese di viaggio quando si va ad un casting. Se in seguito si è prenotato per lavori, nella maggior parte dei casi i clienti pagheranno il viaggio e l’alloggio. Per i primi passi, tuttavia, è necessario acquistare occasionalmente un biglietto del treno, o percorrere qualche chilometro con l’auto. Dovresti esserne consapevole.

Costi per abiti e trucco

Per tali fusioni è sufficiente investire in abiti di base, ad esempio jeans neri, scarpe nere semplici e top, gli stessi anche in bianco. Inoltre, ci sono materiali di base come il trucco. Se manca qualcosa da un set fotografico, avete immediatamente qualcosa di adatto a voi e vi troverete di fronte a voi come super professionale. Gli esperti hanno sempre con loro una valigia, poiché trasportano tutte le loro basi e le hanno pronte a portata di mano. Se un lavoro o un’opportunità di casting si presenta spontaneamente, puoi immediatamente afferrare la tua borsa sportiva e iniziare ad andare avanti. Così si risparmia tempo e non si rischia di dimenticare le cose importanti solo perché la situazione si fa frenetica.

Costi per i fotografi di prima classe

Più lavori avete e più soldi risparmiate per ottenere filmati professionali, più gratificante è investire in un buon fotografo in seguito. All’inizio si costruisce il proprio portafoglio modelli con riprese di prova e, idealmente, anche con lavori più piccoli. Le riprese di prova sono per il fotografo e per la modella, ma anche per il truccatore per il portfolio. Significa che qui non si pagano soldi. Queste cosiddette riprese di prova sono una grande opportunità per acquisire esperienza e pratica, specialmente per voi. Ad un certo punto, tuttavia, si vogliono foto che non si ottengono attraverso uno scatto così libero, quindi bisogna investire in fotografi.

Luisa: l’alta moda ora a #Capetown

Luisa è pronta a viaggiare! Dopo la scuola, verso la vita da modello internazionale. Finalmente posa ancora una volta in Germania per un lookbook.  Ora è tempo di andare in tutto il mondo. Dopo essere stata preparata in modo ottimale dal nostro modellista per la vita quotidiana come modella a Coaching, ora il mondo intero la sta aspettando.

ultime riprese di moda prima di Città del Capo

Ecco alcuni estratti delle ultime riprese con la nostra Luisa. Al momento si trova nel bel mezzo di Città del Capo e conquista il mondo dei modelli poco a poco.

alimento x Berlin – Ristoranti in una metropoli

Se siete in viaggio a Berlino tutto il giorno, è comprensibile che la fame colpisca ad un certo punto. Ma cosa si dovrebbe mangiare con così tanto in offerta? Non preoccuparti, abbiamo scelto per te dei luoghi fantastici. Da un ristorante nobile a uno spuntino delizioso all’angolo – ce n’è per tutti i gusti.

#1 Orlando – Cucina e vini siciliani

La nostra prima raccomandazione è il siciliano Orlando a Prenzlauer Berg. Il locale, dove la proprietaria Giulia Paolillo accoglie i suoi ospiti come amici, è allo stesso tempo una salumeria, cucina per il catering individuale e location per eventi rilassanti e feste di famiglia. Qui è possibile acquistare deliziosi vini, deliziosa caponata, caffè e olio d’oliva fatto in casa. Chi ama un viaggio culinario in Sicilia è nel posto giusto.

#2 India Club – Dal curry ad altre specialità indiane

Vicino alla Porta di Brandeburgo, alle spalle dell’Hotel Adlon, vi aspetta l’indiano più elegante ed esclusivo della città. In stile coloniale britannico, vi attendono gustosi piatti a base di verdure, pollo e agnello. Naturalmente, viene utilizzata solo carne della migliore qualità biologica. In un vero e proprio forno Tandoori in argilla si ottengono i più gustosi e variegati piatti indiani raffinati con le più svariate spezie della cucina indiana.

#3 Il Bastardo Berlino

Si’, hai sentito bene. Il bastardo è considerato uno dei luoghi di incontro per un buon pasto. La colazione è particolarmente apprezzata. Nei fine settimana, i visitatori di solito fanno la fila e bisogna essere fortunati che qualcuno si alzi. I camerieri gentilmente chiedono gentilmente che gli altri ospiti possano unirsi a loro ai tavoli. Il pubblico è, tipicamente Kreuzberg, variopinto e internazionale. Il menu della colazione è completo, molto vario e accattivante. Ci sono uova strapazzate, formaggio e salsiccia, ma anche piatti vegetariani e vegani per la prima colazione e deliziose torte. Le brioche fatte in casa sono una poesia – da provare con crema di formaggio e marmellata. Il caffè nel bastardo è eccellente. A parte i lunghi tempi di attesa, il bastardo merita sicuramente una visita, poiché la varietà della colazione non è paragonabile a quella di un altro ristorante. Allora, vai dal bastardo di Kreuzberg.

#4 La Stella Nera – Vegan e Varied

Non preoccupatevi, per i nostri lettori vegani abbiamo trovato anche una location da sogno, La Stelle Nera a Berlino-Neuköln. Il menu vi offre un’esperienza indimenticabile di pizze napoletane cotte nel forno a legna. Naturalmente tutto con farina biologica di alta qualità e, se volete, con formaggio vegan o salame vegan. Se non volete la pizza c’è naturalmente, come al solito con gli italiani, una deliziosa pasta vegana. La pasta viene anche prodotta completamente all’interno dell’azienda per garantire che non vengano utilizzati prodotti di origine animale. La Stella Nera offre anche altre prelibatezze italiane come antipasti, insalate e naturalmente i migliori dolci fatti in casa. Il Créme Caramel, ad esempio, è un budino vegano alla crema-caramello con salsa all’arancia, che è molto popolare tra tutti gli ospiti. Se ti piace il tradizionale, puoi anche ordinare un tiramisù vegan per dessert. Tuttavia, è importante sapere che se si desidera mangiare lì, è necessario prenotare un posto in anticipo. La Stella Nera è abbastanza visitata e quindi spontanea è la possibilità che non ci si arrivi.

#5 Il miglior Döner del mondo – Il Kebap vegetale di Mustafa

I fan del kebap fanno attenzione – da nessuna parte c’è un kebab migliore di quello del kebap vegetale di Mustafa. Noi non lo recuperiamo, ogni giorno centinaia di fan entusiasti del doner vanno allo snack bar del Mehringdamm. Per molti questo è anche l’unico motivo per venire a Berlino. Sentiamo costantemente che la gente va direttamente dall’aeroporto con le valigie al popolare snack bar per regalarsi un kebab – incredibile. Tuttavia, non è possibile prenotare un posto a sedere lì in anticipo. Se si desidera un doner kebab davvero gustoso per poco meno di 3 euro, è necessario consentire circa 45 a 60 minuti di attesa. Tuttavia, ogni visitatore può solo consigliare di farlo, perché ne vale la pena.

Intervista con Charlene Ragazza di Parigi!

Charlene, uno dei nostri modelli da Parigi ci ha visitato presso l’agenzia. Lavora a livello internazionale con grande successo e ispira con il suo look straordinario! Abbiamo colto l’occasione per rivolgerle alcune domande. Che cosa le piace di più sulla modellazione, come ha iniziato a modellare e tutto intorno al cambiamento frequente del suo colore dei capelli. Charlene è particolarmente emozionante perché non solo ama stare davanti alla macchina fotografica, ma lavora anche dietro la macchina fotografica e scatta e produce cortometraggi. Guarda il video in tutte le sue parti su YouTube:

Charlene da Parigi sulla modellazione – video intervista

Breve viaggio a Berlino? I migliori quartieri per il tuo viaggio d’affari come modello

Avete ottenuto il vostro prossimo lavoro come modello a Berlino? Congratulazioni! Ma quando sei nella capitale per la prima volta, sei sicuro di sentirti perso. Ma Berlino non è così grande come si pensa, se si sa un po ‘su di essa! In modo che si arriva in modo sicuro sul vostro prossimo viaggio e può anche esplorare i luoghi più belli direttamente e trovare l’hotel perfetto o anche un’alternativa economica all’hotel, abbiamo riassunto qui una volta che i migliori suggerimenti per Berlino. Prima di tutto, arriviamo fondamentalmente alla domanda: in quali parti della città vive anche solo per essere un modello?

I migliori quartieri di Berlino

Se state già prenotando un hotel o un alloggio economico, allora si dovrebbe sicuramente stabilirsi nei luoghi più belli di Berlino, dove si può sperimentare qualcosa dopo un lavoro faticoso, trovare ristoranti accoglienti e gustosi o anche uno o l’altro club, ad esempio se continua per voi solo il giorno successivo.

Punti caldi di Berlino per la vostra prima visita

  • Berlino-Mitte: Tipica città invece della tipica Berlino, ma centrale
  • Prenzlauer Berg: Per un tempo intimo a Berlino
  • Friedrichshain: Festa e stile di vita 24/7
  • Kreuzberg: Internazionale e ancora Berlino
  • Berlino-Mitte: Tipica città invece della tipica Berlino, ma centrale

Commesse a Berlino, consigli per il tuo prossimo viaggio

Nel centro di Berlino non si può fare nulla di male, si è al centro di tutti i luoghi, e tra Zoo, Potsdamer Platz e Alexanderplatz, si hanno numerose possibilità di mangiare qualcosa di gustoso, ma anche di sperimentare qualcosa la sera. La zona intorno a Berlino Mitte è caratterizzata dal turismo, ma anche da persone impegnate, dal Lunedi al Venerdì. Nei fine settimana di solito si trovano i turisti qui, passeggiando da un luogo all’altro. Il vantaggio assoluto di Berlino Mitte, si sono molto centrale e può raggiungere tutti i luoghi in fretta. E ‘anche molto sicuro qui e si dispone di vita notturna molto elegante. Il piccolo svantaggio, la vita è un po’ più costosa e naturalmente non si arriva a conoscere la vera Berlino e i veri berlinesi! E proprio queste belle esperienze di viaggio, di incontro con nuove persone, nuove culture ma anche semplicemente nuovi territori, sono uno dei vantaggi assoluti che si possono godere come modello. E’ garantito che non sarà noioso! Ma se si vuole sperimentare un po ‘di più di Berlino, allora forse si dovrebbe stabilirsi in uno di questi distretti. Il vantaggio, si può facilmente trovare! Intorno a Berlin Mitte, iniziamo a nord-est a Prenzlauer Berg. Prenzlauer Berg si raggiunge direttamente sopra Alexanderplatz. Poi scende a sud via Friedrichshain fino a Kreuzberg.

Prenzlauer Berg: Per un tempo accogliente a Berlino

La casa di hipster e giovani famiglie è soprattutto per coloro che vogliono vivere una Berlino dignitosa, la zona migliore per i pernottamenti a buon mercato come a Airbnb o camere d’albergo. Qui a Prenzlauer Berg troverete meno berlinesi originali, ma molti nuovi arrivati, ma un’atmosfera molto rilassata Berlino, belle strade e un po ‘di verde a destra ea sinistra. A Prenzlauer Berg c’è più gastronomia di lusso, anche se si può ancora permettersi, naturalmente, perché i prezzi a Berlino non sono così alti come a Monaco di Baviera, per esempio. A Prenzlauer Berg troverete anche numerosi piccoli club, dove potrete trascorrere la serata rilassati con suoni jazz o ballare a casa e hip hop. A Prenzlauer Berg troverete meno turisti, molti nuovi arrivati e quindi un mix molto interessante e internazionale.

Friedrichshain: Festa e stile di vita 24/7

Se volete sperimentare qualcosa di più e anche un po ‘di cultura più giovane, allora si dovrebbe sicuramente dare un’occhiata a Berlino Friedrichshain. Qui non solo troverete i locali alla moda intorno a Warschauer Straße, ad esempio il Great Crested Grebe, ma troverete anche vere e proprie strade di Berlino. Un po’ nodoso, un po’ tagliente, totalmente adorabile! Friedrichshain è un quartiere più piccolo in relazione a Prenzlauer Berg e Kreuzberg, che collega le due parti centrali e multiculturali di Berlino. Qui potete trovare i turisti di festa in particolare, che è il motivo per cui si può anche sperimentare molto la sera. Dal club con piscina per semplicemente appendere in giro per la strada, ad esempio su Varsavia Street e le molte possibilità interessanti che sorgono intorno a questo luogo. Se si va un po ‘più lontano, a pochi minuti, si è già all’inizio di Kreuzberg!

Kreuzberg: Internazionale e ancora Berlino

Solo pochi decenni fa Kreuzberg era il quartiere multiculturale in cui ci sono stati molti problemi. Di conseguenza, molte persone creative si stabilirono qui e artisti, così Kreuzberg divenne il quartiere popolare che è oggi. Kreuzberg collega perfettamente il mondo di Berlino e l’internazionale, i turisti si incontrano qui con il locale reale, ma anche con vestito e, naturalmente, hipster. Il quartiere è molto accogliente e offre con i suoi vari piccoli bar, ristoranti e club per ogni sera si alternano. Berlino Kreuzberg non sarà sicuramente noioso per voi come modello, né durante il giorno né la sera. Durante il giorno è possibile ottenere vari snack da tutto il mondo in centinaia di piccoli ristoranti, dai classici d’Italia e Turchia alla mongola, keniota o indiana, tutte le culture del mondo si possono trovare qui! Kreuzberg offre anche numerosi alberghi e alloggi per la notte Airbnb, in modo che si può essere proprio nel quartiere e sentirsi a casa qui.

Cartina della città, viaggio a Berlino: I migliori consigli per il tuo breve viaggio

Manifestazioni principali
Abbiamo riassunto tutti e tre i distretti ancora una volta per voi in una mappa chiara. Naturalmente gli altri quartieri di Berlino meritano sempre una visita, ma qui si avrebbe l’ingresso più facile e conoscere una bella parte di Berlino. Non solo una bella parte, ma anche un sacco di divertimento che non solo l’originale berlinese offre, ma anche turisti e uomini d’affari. Questo mix rende la capitale un posto molto speciale e anche un hotspot in Germania, non solo per i modelli, ma anche per gli stilisti e celebrità.

Come faccio a trovare l’hotel migliore e più economico a Berlino?

Se siete alla ricerca di un modo veloce per prenotare spontaneamente un hotel a Berlino, il modo migliore è un portale di prenotazione e Booking.com.

Sui portali di prenotazione alberghiera non solo troverete recensioni e consigli di altri utenti, ma troverete anche costantemente la disponibilità attuale. Spesso è necessario effettuare un sacco di chiamate per trovare le camere disponibili, portali di prenotazione forniscono una rapida e semplice panoramica della situazione attuale. Soprattutto in occasione di grandi eventi, per lo più fiere, molti alberghi sono completamente prenotati, perché arrivano anche ospiti internazionali e alcune aziende prenotano direttamente la metà degli hotel, ad esempio se una grande divisione proviene dalla Cina. Pertanto si consiglia di dare un’occhiata a tali portali di prenotazione.

Vale la pena prenotare via Airbnb per Berlino?

Se volete risparmiare qualche soldo, prenotare con Airbnb è sicuramente utile. Tuttavia, se avete un lavoro impegnativo e stressante, a volte è consigliabile prenotare un hotel, in quanto si prendono cura di voi completamente. Non devi preoccuparti del cibo e della pulizia della tua stanza. Così si può cadere direttamente a letto la sera tardi, dopo un lavoro faticoso a Berlino. Di solito il cliente o l’agenzia modello prenoterà l’hotel in ogni caso. Questo è il vantaggio della gestione, ci prendiamo cura di tutte le vostre preoccupazioni! In questo modo potrai concentrarti completamente sulla tua carriera e ottenere il giusto input dal tuo management per sviluppare la tua carriera.

Hai ancora domande su Berlino?

Se avete domande su Berlino, non esitate a scriverci nei commenti e faremo in modo che vi diamo una buona risposta il più presto possibile!

Modelli all’estero: Malia a Città del Capo – Lavoro, fusioni e modelli in Sud Africa

Andare all’estero come modello – un tema costante per molti modelli, sia New Comers e professionisti. Con un soggiorno all’estero, alcuni piani venire il vostro senso, sarete ricompensati con un sacco di esperienze – non importa dove ti trovi nel mondo. Molti giovani modelli si chiedono se sono in grado di affrontare autonomamente l’estero, cosa li aspetta esattamente e quale paese o città sia la scelta giusta. Malia von Cocaine Models è attualmente in viaggio come modello a Città del Capo. Le ho parlato del suo soggiorno all’estero nella città dei sogni sudafricana.

Modello Malia: “Città del Capo è stata una coincidenza”

CM: Malia, stai modellando in Sud Africa da diverse settimane/mesi. Che cosa ha sperimentato come modello?

Qui si vive molto – da sparatorie, vedute, surf a immersioni con gli squali. Città del Capo è estremamente varia sotto ogni aspetto.

CM: Come hai scoperto il Sudafrica / Città del Capo, in particolare?

Sono onesto, Città del Capo è stata più di una coincidenza. Il mio amico voleva trascorrere un semestre all’estero all’università e ho pensato che avrei potuto venire e fare la modella. Dal momento che siamo andati in vacanza un anno fa e aveva un’agenzia lì, è stato molto facile da attuare il piano allora.

CM: Come ti sei preparato in anticipo per il tuo soggiorno?

Alla fine non è necessario prepararsi per Città del Capo, l’unico difficile o “lungo” è il visto di lavoro, quindi si dovrebbe pianificare circa 2-3 settimane fino a quando non si hanno tutti i documenti insieme e guidare per l’ambasciata a Berlino. E ‘anche importante ciò che i vestiti si porta con sé. Dico questo in modo molto esplicito perché Città del Capo non offre buone o di alta qualità opportunità di shopping (in termini di sparatorie). Quindi, se avete intenzione di testare, si dovrebbe portare alcuni vestiti.

Malia sulle possibilità come modello a Città del Capo

CM: Quali sono le tue esperienze a Città del Capo?

C’è un sacco di concorrenza sulla strada, casting può essere più lungo di quanto si desidera e prenotazione diretta, purtroppo, non esiste. I lavori sono ottimi e si hanno opportunità che non avresti in Germania e le prove sono grandi.

CM: In base alla sua esperienza, quali modelli sono particolarmente richiesti in Sudafrica?

Modelli Ü30 con capelli corti biondi. Anche modelli maschili.

CM: Come si presenta l’industria della modellazione a Città del Capo?

Ci sono moltissime agenzie e in estate (inverno tedesco) i clienti fanno un pellegrinaggio a Città del Capo e produrre lì, a causa dei bassi costi. Sì, anche le commissioni sui modelli sono circa la metà rispetto alla Germania. Vi sentirete come in un villaggio tedesco, perché ci sono moltissimi modelli/fotografi/mUA tedeschi sul posto.

CM: Quali lavori ha svolto finora a Città del Capo? Come sono andati via?

Qui si producono molti posti di lavoro nel settore dello sport, ma anche spot televisivi. Il processo non è diverso da quello tedesco, forse una differenza: dopo il casting c’è sempre un richiamo, cioè un secondo casting. Se si viene presi allora c’è solo un giorno per il montaggio e poi viene prodotto solo. Le giornate sono lunghe perché si inizia a sparare molto presto (a causa della luce). Le persone raramente lavorano oltre l’ora di pranzo perché la luce è troppo dura e di solito non continua fino al pomeriggio.

CM: Quali sono le sue abitudini quotidiane tipiche in Sudafrica come modello?

Le agenzie comunicano via SMS e vi inviano il casting. Poi si va ai diversi studi di casting e si spera che non altre 100 persone sono in attesa per lo stesso casting. I tempi di attesa variano da 10 minuti a 4 ore per getto.

Ci sono getti normali (qui i tempi di attesa sono di 1-4 ore) e “richiesti” (ci sono appositamente richiesti, hanno un appuntamento e di solito vengono direttamente ad esso). I getti richiesti sono sempre quelli in cui avete le migliori possibilità, perché il cliente ha già selezionato in base alle sue foto e vuole vederti.

CM: Come vivi e come hai trovato il tuo posto? Cosa raccomandi?

Le agenzie aiutano o forniscono alloggio. Ma non sono un fan di appartamenti modello ed è per questo che abbiamo scelto Airbnb per il nostro alloggio. Questo non era direttamente a Città del Capo, ma a soli 15 minuti di distanza, più economico e sulla spiaggia – che personalmente mi piace di più. Se sei una persona indipendente e ti piace organizzarti, posso solo raccomandare una cosa del genere. Se forse non siete sicuri, dovreste chiedere l’aiuto dell’agenzia.

Città del Capo di Mallia

CM: Quali sono i tuoi punti salienti personali a Città del Capo?

Il mio clou è stato uno dei miei ultimi scatti di prova con il fotografo Jacques Weyers (fotografato, tra gli altri, per Elle Southafrica e World of Swimsuits). Abbiamo girato un editoriale, che è stato molto importante per me personalmente e in cui ho potuto trovarmi molto bene. Inoltre, ero l’unico modello con cui Jacques ha fatto i test, che per me era come un piccolo cavaliere.

CM: Quali modelli di hot spot consiglieresti ad altri modelli?

I mercati del cibo a Città del Capo sono incredibili, e sono anche un fan di alcuni ristoranti: Kloofstreet House, Cafe Paradiso, Simply Asia, Beluga e Black Sheep. Osumo fa i migliori frullati e per festeggiare: Era, Tschin Tschin Rooftopbar, Shimmy Beachclub.

CM: Cosa ti piace della modellazione a Città del Capo? Cosa c’è di più problematico?

Trovo fantastici i luoghi di Città del Capo. Se si vuole fare un test, si possono avere molte impostazioni e migliorare il proprio libro molto.

Un altro problema è che le tasse purtroppo non sono così buone e si deve stare attenti al crimine a Città del Capo.

CM: A cosa deve prestare particolare attenzione un modello in Sudafrica? (norme, dogane, differenze rispetto alla Germania, ecc.)

Città del Capo è molto occidentale / europeo, ma sì, ci sono borgate e la criminalità è alta. La sera quando fa buio non si deve uscire da soli o in spiaggia, non si devono portare troppi oggetti di valore in giro con voi, portare vestiti troppo costosi, essere coinvolti in conversazioni per strada o semplicemente andare con la gente. Si dovrebbe solo prestare attenzione a ciò che sta succedendo intorno a voi. Quando si noleggiare un’auto, devi aspettarti che le persone a guidare estremamente male e non coordinato. Abbiamo avuto un piccolo incidente perché qualcuno ha guidato nella nostra auto (solo danni al parafango) e la mia carta di credito è stata rubata dalla macchina. Devi solo essere consapevoli di queste cose quando sei lì e pianificare di volare lì. Tuttavia, non c’è bisogno di avere paura sul posto, perché se si presta attenzione a queste cose si è sicuri.

Cape Town per il Model-Book

CM: Cosa porti con te dal tuo soggiorno in Sudafrica alla Germania?

Città del Capo è un bene per il libro e per l’esperienza, tuttavia, si deve semplicemente dire che si è “in vacanza pagata” lì e che Plus Minus Null tornerà in Germania.

CM: Raccomanderesti il Sudafrica, specialmente Città del Capo, ad altri modelli? Perché?

Penso che per Newfaces Città del Capo è grande, è possibile costruire il vostro libro con grandi fotografi, soprattutto in termini di spot pubblicitari. Poi penso anche che Città del Capo è molto buona per i modelli Ü30, perché il mercato c’è molto versatile e come modello si può lavorare molto bene lì anche in età avanzata. Se cadete in questa griglia o semplicemente volete fare esperienza all’estero posso consigliarvi Città del Capo, ma se pensate di fare i soldi ci devo dire, purtroppo, rimanere in Germania.

CM: Caro Malia, grazie per l’intervista!