Top Video di Louis Vuitton – Artigianato, innovazione e lusso

Louis Vuitton – Un nome che non è noto solo agli appassionati di moda, ma che da oltre 160 anni è sinonimo di lusso e artigianato francese. Partendo come produttore di valigie, l’azienda si è sviluppata fino a diventare uno dei più grandi gruppi di moda del mondo, realizzando i sogni di molti appassionati con i suoi caratteristici disegni. Louis Vuitton ha ampliato la sua gamma di prodotti per includere innumerevoli prodotti di moda e lifestyle come abbigliamento, borse, scarpe e accessori.

Overview hide

Louis Vuitton – Storia e sviluppo dell’Impero dell’Alta Moda

La storia unica inizia nel 1837, dopo che il giovane Louis Vuitton partì per Parigi per iniziare il suo apprendistato di valigeria con “Monsieur Maréchal”. Dopo alcuni anni di esperienza, nel 1854 aprì il proprio laboratorio, gettando così le basi per un futuro impero. Vuitton ebbe presto un grande successo e aprì un altro workshop – il jet set francese amava le valigie. Per offrire loro una migliore protezione, nel corso degli anni lui e suo figlio hanno sviluppato, insieme al figlio, la serratura Tumbler, che viene utilizzata ancora oggi. Ha creato il leggendario modello “Damier” di Louis Vuitton basato sul design delle piastrelle della sua cucina – anche questo ancora oggi adorna numerose borse e valigie. Dopo la morte di Tot Vuitton, il figlio ha rilevato l’azienda e ha disegnato la “Noé” e altre borse molto conosciute.  Fino agli anni ’80, Louis Vuitton ha vissuto alcuni alti e bassi, con frequenti acquisizioni o cattive cifre d’affari. Nel 1987 il produttore francese di liquori Moët Hennesy acquistò l’azienda e con l’introduzione di nuove borse, oltre alla prima linea di moda che comprendeva scarpe e accessori come sciarpe, scialli o cinture, la trasformò nell’odierna società globale LVMH.

Soprattutto con la direzione creativa di Marc Jacobs, Louis Vuitton ha vissuto un vero e proprio boom all’inizio degli anni 2000 – ha creato le It-Bags, che sono diventate famose grazie a star come Paris Hilton o Kim Kardashian. L’azienda francese è diventata uno dei principali gruppi di beni di lusso nel mondo. Quando si acquista un prodotto, i clienti oggi non solo acquistano un prodotto di altissima qualità artigianale e di design, ma anche un pezzo di storia. Stelle e celebrità, come le Kardashian o Emma Stone e top model come Miranda Kerr o Alessandra Ambrosio si vedono regolarmente con disegni Louis Vuitton.

Per saperne di più su Louis Vuitton.

Spettacoli di moda tra Giappone, Parigi e Alice nel Paese delle Meraviglie

Alla Louis Vuitton, la creatività e l’unicità giocano uno dei ruoli principali …sia che si tratti di design, collaborazioni o sfilate di moda. Soprattutto quest’ultimo spesso non solo incanta il pubblico delle sfilate, ma anche molti appassionati del marchio, che guardano le sfilate su YouTube. Qui si possono vedere i tre spettacoli più popolari e straordinari del marchio di lusso.

Scenario esotico e spettacolo folle al marchio di lusso francese

Questa mostra unica della casa di moda francese per la loro collezione Cruise 2018 si è svolta nel bel mezzo dell’esotico e mozzafiato Miho Museum di Kyoto, in Giappone. Davanti a uno sfondo mozzafiato, i modelli hanno presentato la collezione e hanno suscitato un grande scalpore tra il pubblico. Insieme alla musica lo spettacolo ha creato una sensazione davvero magica e ha permesso al pubblico di casa di partecipare a questa speciale sfilata di moda.

Kim Kardashian allo spettacolo dell’arcobaleno di Virgil Abloh

Il primo show del nuovo capo stilista maschile Virgil Abloh a Parigi ha fatto scalpore e ha entusiasmato non solo il pubblico, ma anche il mondo della moda e i fan su YouTube. Louis Vuitton ha costruito una passerella dai colori dell’arcobaleno in un ambiente esclusivo nel mezzo di un parco del castello di Parigi. Inoltre, persone appositamente disposte nel pubblico, vestite in modo da abbinare i colori dell’arcobaleno nella loro sezione, hanno fatto brillare la passerella. Tra il pubblico erano presenti celebrità come Kim Kardashian, suo marito Kayne West o Kylie Jenner con l’ex fidanzato Tyga. La collezione stessa, così come la stravagante sfilata, hanno reso questa una delle più emozionanti sfilate di moda nella storia del marchio di lusso francese.

Alice nel Paese delle Meraviglie all’Autunno/Inverno 2020 di Virgil Abloh

La sfilata Autunno/Inverno 2020 sotto la direzione creativa di Virgil Abloh è stata ancora una volta un completo successo e una mega attrazione. Questa volta il pubblico si è trovato in una sorta di location “Alice nel Paese delle Meraviglie” con enormi forbici, chiavi o alberi in mezzo a un paesaggio di nuvole turchesi. La collezione è stata altrettanto creativa, con abiti con lo stesso look da cielo o disegni di borse futuristici. Anche qui Virgil Abloh ha dimostrato il suo enorme talento e la sua incredibile creatività, che Louis Vuitton ha portato in una nuova dimensione della moda negli ultimi 2 anni.

Campagne – Sensazione di libertà e assenza di peso a LV

Le campagne dovrebbero suscitare un’emozione nei potenziali clienti. Soprattutto alla Louis Vuitton si avverte spesso la sensazione di eleganza, libertà e lusso. Con video di campagna particolarmente belli e accattivanti, la casa di moda francese riesce a stupirvi ancora e ancora, come per le tre campagne successive.

Luminosità alla Pietra di Emma in un ambiente da sogno

La campagna per Les Parfums in collaborazione è considerata una delle campagne di maggior successo e più viste del gruppo francese del lusso. Solo su YouTube, il video ha raggiunto ad oggi oltre 15 milioni di visualizzazioni. L’attrice americana, che ha vinto l’Oscar per il suo film LaLa-Land, può essere vista in crociera qui in vari momenti, sulla spiaggia, su un palcoscenico o in una decappottabile in riva al mare, e incarna la leggerezza e la libertà con il profumo di Louis Vuitton – Song XO di Beyonce corre sullo sfondo. Sicuramente una delle campagne più belle e di successo di sempre.

Libertà viaggiando con le borse LV

Per questa campagna, Louis Vuitton ha creato una sorta di cortometraggio che riflette in modo particolare lo spirito e l’origine dell’azienda, ovvero il viaggio. Il modello incarna una sensazione di libertà ed eleganza in mezzo al deserto, alla guida di una vecchia decappottabile. Vestite con Louis Vuitton, le borse con i loro classici modelli LV sono il compagno di viaggio perfetto.

Colored LV case – farti volare</h3

Un’interessante campagna è stata creata per la nuova collezione di valigie della casa tradizionale francese, in cui i modelli fluttuano nell’aria insieme alle valigie. Le valigie sono colorate e mega leggere e incarnano la nuova generazione del marchio – soprattutto colorate! Una delle campagne più cool e creative che Louis Vuitton abbia mai prodotto.

Mega hype attraverso collaborazioni con l’arte e lo streetwear

Louis Vuitton è probabilmente il marchio che ha creato e continua a creare la maggiore richiesta nelle sue collaborazioni con vari marchi o artisti. Alcune di queste collaborazioni sono ancora considerate “iconiche” dai fan e sono spesso diventate dei veri e propri investimenti di capitale. I tre video qui sotto mostrano i principali esempi del marchio.

Artisti contemporanei hanno creato una collezione unica per LV

L’azienda francese di lusso ha rapidamente riconosciuto l’entusiasmo che si cela dietro le collaborazioni con altri designer o artisti. Per la loro Artycapucines Collection, tuttavia, Louis Vuitton ha lavorato con non uno ma sei artisti contemporanei e ha progettato una collezione di borse che è ancora oggi unica. Tra gli artisti ci sono Sam Falls, Urs Fischer, Nicholas Hlobo, Alex Israel, Tschabalala Self e Jonas Wood. Tutti questi artisti hanno un loro modo unico di interpretare l’arte e hanno successo in tutto il mondo. I loro progetti per Louis Vuitton hanno rispecchiato questo aspetto in modo individuale e hanno generato un’enorme richiesta da parte dei clienti.

Jefree Stars Louis Vuitton X Supreme Collection

Nessuna collaborazione di marca al mondo ha suscitato tanto clamore quanto quella tra il marchio di lusso francese Louis Vuitton e l’etichetta americana di skater Supreme. Per quanto i due marchi siano contrari, si sono perfettamente armonizzati nella loro collaborazione e hanno innescato somme record nelle piattaforme dei rivenditori. Lo si può vedere, ad esempio, in un video dell’influencer di bellezza americano Jeffree Star. Essendo uno degli youtuber e degli imprenditori del make-up di maggior successo nel suo settore, l’americano si è semplicemente concesso la collezione completa e l’ha presentata su YouTube. Sicuramente un buon investimento, perché una felpa con cappuccio, come quella che indossa l’amico di Jeffree Star, ha spesso guadagnato 10.000 euro e più su piattaforme di rivendita come StockX.

“L’arte incontra la moda” – collezione iconica di Jeff Koons

Jeff Koons è considerato uno degli artisti di maggior successo ed eccitanti dell’arte moderna. Le sue sculture e le sue opere d’arte valgono milioni di dollari nelle principali case d’aste. In collaborazione con Louis Vuitton, l’americano ha creato una collezione composta da borse e accessori. Con i suoi straordinari design, Koons ha incontrato al 100% il gusto dei fan di Louis Vuitton in tutto il mondo. I suoi pezzi sono un vero e proprio classico, quasi iconici, e mostrano ancora oggi un valore in costante crescita.

Influenzatore come nuove “top model” e ambasciatrici del marchio di alta moda

In tempi di social media, gli influenti hanno un enorme potere e influenza, soprattutto sui giovani. Quando star come Kylie Jenner, con oltre 100 milioni di seguaci di Instagram, collegano un marchio nei loro post, questo di solito significa un enorme aumento delle vendite per un’azienda. Di conseguenza, le aziende sono interessate a lavorare con gli influenti e a utilizzare la loro influenza per scopi di PR. Anche Louis Vuitton segue questa tendenza da diversi anni e ha lavorato con attori come Cody Fern e gli Youtubers Emma Chamberlain e i Dolan Twins.

“No Gender Rules” con l’attore Cody Fern

L’attore Cody Fern, noto non solo per le serie American Horror Story e American Crime Story, ma anche per la sua lotta e il suo impegno nella lotta contro i ruoli di genere o “Gender Rules”. All’australiano piace truccarsi e si presenta in pubblico o sulle copertine delle riviste. Anche quando si tratta di abbigliamento, non esiste una cosa come “abbigliamento maschile o femminile” – indossa quello che gli piace e quello che si sente di indossare. Anche Louis Vuitton condivide ovviamente la sua opinione forte e tollerante e invita regolarmente il 31enne alle sfilate di moda. Inoltre, hanno recentemente prodotto un video con Cody Fern in cui l’attore si adatta al prossimo spettacolo e dimostra meravigliosamente come anche gli uomini possano indossare in modo ottimale l'”abbigliamento femminile”.

Influencerin Emma Chamberlain ospite di Louis Vuitton

Emma Chamberlain è uno dei più grandi e influenti youtube e influencer di maggior successo e ispira milioni di spettatori con i suoi video. Non c’è da stupirsi che anche marchi come Louis Vuitton la corteggino e vogliano lavorare con lei. Tra l’altro, l’americano è un gradito ospite alle sfilate di moda del marchio ed è naturalmente dotato di moda di lusso dall’alto verso il basso. Naturalmente, anche quest’anno la diciottenne era presente al Cruise Show di quest’anno e ha girato una sorta di Vlog insieme a Louis Vuitton, che l’ha accompagnata dalla preparazione alla sfilata di moda vera e propria. Non solo intrattenimento, ma in ogni caso una buona pubblicità per l’azienda di lusso.

Comedy-Youtuber Dolan Twins al primo Louis Vuitton Show

I Dolan Twins, composti dai gemelli americani Ethan Grant e Grayson Bailey, sono due giovani e influenti che hanno quasi 11 milioni di follower solo su YouTube. Soprattutto i loro video comici hanno riscosso un enorme successo negli ultimi anni. Anche Louis Vuitton sembra essere un fan dei due e ha negoziato con loro un contratto in cui gli Youtuber fanno parte di campagne, video su Youtube o sfilate di moda. In occasione del Salone Primavera/Estate 2020, la casa francese di lusso ha girato un esclusivo VLOG, che mostra i gemelli prima del loro primo grande show Louis Vuitton e permette loro di sperimentare in prima persona come entrano a far parte del mondo della moda.

BTS a Virgil Abloh e i fan di spicco delle sue collezioni

Il designer e fondatore di OFF-WHITE Virgil Abloh è attualmente lo stilista più popolare nel mondo della moda ed è stato il capo designer della collezione uomo Louis Vuitton negli ultimi 2 anni. Con i suoi straordinari disegni e il suo modo di fare con i piedi per terra, il 39enne è diventato un vero tesoro tra le celebrità. La sua cara amica Naomi Campbell dà uno sguardo dietro la sua vita e le sue collezioni per un’intervista con i Vouge britannici e anche la fashion blogger Loïc Prigent fa conoscere l’americano ai suoi famosi fashion vlog, tra le altre star, come Emma Chamberlain davanti alla telecamera.
Ecco un’intervista tra lo stilista probabilmente più sexy del nostro tempo, Virgil Abloh, il capo designer maschile di Louis Vuitton e l’icona della moda britannica Naomi Campbell per il canale YouTube di Vogue UK. È facile vedere che sono amici da anni ed è divertente ascoltare quando Abloh parla dei diversi passi della sua carriera e delle sue collezioni per Louis Vuitton.

Studi pratici e rari attraverso Loïc Prigent

Sul suo canale Youtube, il francese Loïc Prigent gira video esclusivi “dietro le quinte” con gli stilisti e le collezioni più popolari, portando gli appassionati di moda in un viaggio unico per farsi un’idea unica del mondo della moda. Il video consiste in brevi interviste con gli ospiti celebri e nelle prime anteprime della collezione. Anche alla sfilata di moda Louis Vuitton Autunno-Inverno 2019 Prigent era presente con la macchina fotografica e ha catturato star come Emma Chamberlain, Jaden e Willow Smith o Emma Stone.

Moda-Vlog Primavera/Estate 2020 – con Emma Chamberlain e Cody Fern

Ancora una volta un video emozionante del fashion blogger francese Loïc Prigent alla sfilata di moda primavera/estate di quest’anno a Parigi. Oltre allo spettacolo di prima classe, molti ospiti di spicco come Emma Chamberlain, Cody Fern, Laura Harrier o Elane Zhong erano presenti e hanno reso l’evento un vero e proprio spettacolo. Tutti gli ospiti presenti, senza eccezione, sono stati entusiasti della mostra e soprattutto della collezione e hanno riportato in brevi sezioni di interviste quali dei pezzi di tendenza volevano assolutamente avere.

Le domande &amp più interessanti; Risposte su Louis Vuitton

Con una storia così grande e lunga, è chiaro che sorgono molte domande. Qui troverete le domande e le risposte più frequenti sull’etichetta Louis Vuitton.

Da dove viene Louis Vuitton?

Louis Vuitton è di Parigi, Francia.

Quanto costa una borsa Louis Vuitton?

Una piccola borsa Louis Vuitton parte da un prezzo di circa 380 euro. I prezzi variano naturalmente in termini di materiale o di limitazione e possono talvolta superare i 5.500 Euro.

Che materiale hanno le borse Louis Vuitton?

Molte borse Louis Vuitton, soprattutto quelle con la famosa tela Monogram Canvas, non sono realizzate in pelle ma in un tessuto di cotone impregnato di vinile. Questo materiale è molto più resistente allo sporco o all’abrasione rispetto al cuoio.

Per saperne di più su Louis Vuitton potete trovare qui: